Contratto collaborazione professionale di lavoro autonomo

Modello di accordo di collaborazione non profit

In questo capitolo troverete le informazioni essenziali per avviare un’attività autonoma in una cosiddetta libera professione (“Freien Beruf”). Se il lavoro che esercitate non è classificato come professione liberale e non siete un “freiberufler”, visitate il nostro capitolo “Avviare un’attività registrata (“Gewerbe”)” per trovare le informazioni essenziali sul lavoro autonomo per i commercianti.

Attenzione: se vi registrate erroneamente come lavoratori autonomi pur avendo un’attività commerciale (“Gewerbe”), dovrete pagare gli arretrati della tassa professionale. Per maggiori informazioni sulla tassa professionale, consultare il capitolo “Avvio di un’impresa registrata (“Gewerbe”)”.

Per compilare il questionario, è necessario disporre di un numero di identificazione fiscale personale (“Steueridentifikationsnummer” o IdNr.). Riceverete automaticamente un IdNr per posta la prima volta che vi registrerete in Germania. Questo numero è valido per tutta la vita e ogni bambino nato in Germania riceverà automaticamente un IdNr. Se avete perso il vostro IdNr, contattate l’Ufficio Federale Centrale delle Imposte.

Lavorare in proprio in Germania

Forniamo consulenza a imprese, imprenditori, investitori e istituti scolastici su tutti gli aspetti della legislazione britannica in materia di immigrazione, dall’assunzione di personale all’estero all’adempimento degli obblighi di conformità con l’UK Visas and Immigration (UKVI).

Sosteniamo gli imprenditori, le parti interessate e i dirigenti che si trovano ad affrontare difficoltà finanziarie. Assistiamo anche i professionisti dell’insolvenza, i creditori e i privati. Il nostro team specializzato in insolvenza può aiutarvi a scegliere la strategia di risanamento o di uscita più adatta a voi.

  Codice customer care portale automobilista dimenticato

I nostri avvocati specializzati in produzione e ingegneria hanno una conoscenza approfondita di questi settori e delle esigenze delle imprese. Siamo consapevoli del vasto e vitale contributo che le imprese manifatturiere e ingegneristiche danno all’economia britannica. I nostri avvocati collaborano con i clienti di questi settori per garantire la tutela dei loro interessi e la realizzazione delle loro ambizioni commerciali.

Sia che siate direttamente inseriti nel settore pubblico o che siate partner commerciali, i nostri avvocati del settore pubblico possono aiutarvi in tutte le aree del diritto commerciale su cui è probabile che abbiate bisogno di consulenza: banche e finanza, gare d’appalto e contratti commerciali, risoluzione delle controversie, proprietà immobiliare, proprietà intellettuale, protezione dei dati, diritto del lavoro e molto altro ancora.

Modello di accordo di collaborazione

Un lavoratore autonomo non lavora per un datore di lavoro specifico che gli paga uno stipendio o un salario costante. I lavoratori autonomi, o contraenti indipendenti, guadagnano un reddito stipulando direttamente un contratto con un’azienda o un’impresa.

I lavoratori autonomi possono svolgere diverse professioni, ma in genere sono altamente qualificati in un particolare tipo di lavoro. Scrittori, commercianti, liberi professionisti, commercianti/investitori, avvocati, venditori e agenti assicurativi possono essere tutti lavoratori autonomi.

  Passaggio di proprietà auto e assicurazione

Sebbene la definizione precisa di lavoro autonomo vari tra l’U.S. Bureau of Labor Statistics (BLS), l’Internal Revenue Service (IRS) e le società di ricerca private, tra i lavoratori autonomi si annoverano i contraenti indipendenti, i titolari di imprese individuali e gli individui impegnati in società di persone.

Per lavoratore autonomo si intende una persona che si guadagna da vivere con un’attività economica indipendente, invece di lavorare per un’azienda o un altro individuo (un datore di lavoro). Un libero professionista o un appaltatore indipendente che svolge tutto il suo lavoro per un unico cliente può comunque essere un lavoratore autonomo.

Lavoratore autonomo deutsch

I nuovi lavoratori autonomi sono un termine che indica le persone che percepiscono un reddito imponibile da lavoro autonomo in un’attività commerciale (articolo 22, paragrafi da 1 a 3 e 5, e articolo 23 dell’Einkommensteuergesetz 1988 – EStG 1988), ma che non hanno bisogno di una licenza commerciale (ad esempio, autori, oratori pubblici, psicoterapeuti).

Il 1° gennaio 2016 è stata abbandonata la distinzione tra massimali assicurativi alti e bassi. In futuro, l’assicurazione sarà obbligatoria per tutti se il reddito in un anno solare supera dodici volte la soglia mensile di reddito basso ai sensi dell’Allgemeines Sozialversicherungsgesetz.

Chi non si iscrive all’Istituto di previdenza sociale e viene incluso nell’assicurazione obbligatoria in modo retroattivo (dopo l’emissione dell’avviso di accertamento fiscale) si vedrà addebitare un ulteriore 9,3% in aggiunta ai contributi assicurativi.

  Posso rottamare un auto senza aver pagato bollo

Dal 1° gennaio 2009 i lavoratori autonomi che sono soggetti all’assicurazione pensionistica obbligatoria ai sensi della Gewerbliches Sozialversicherungsgesetz a causa della loro occupazione o sono esenti ai sensi della Sezione 5 della Gewerbliches Sozialversicherungsgesetz possono iscriversi volontariamente all’assicurazione contro la disoccupazione.