Come sapere se una persona è morta

Come perdere la paura della morte

La morte può essere un processo graduale, anche quando si è affetti da una malattia grave. Se si riceve una buona assistenza, può essere un momento di pace, un momento in cui il corpo lascia andare la vita. Ciò che accade varia da una persona all’altra, ma questo articolo descrive come cambia il corpo delle persone che muoiono.

Nella maggior parte delle persone che stanno morendo, i normali sistemi del corpo iniziano a funzionare più lentamente. Il cuore batte un po’ più lentamente, o con un po’ meno forza, e quindi il sangue si muove più lentamente nel corpo. Ciò significa che il cervello e gli altri organi ricevono meno ossigeno di quanto ne abbiano bisogno e non funzionano bene.

Quando il cervello riceve meno ossigeno del dovuto, anche il modo in cui la persona che sta morendo pensa e reagisce alle situazioni ne risente. Anche gli ormoni (prodotti dal cervello) ne risentono, influenzando il funzionamento degli altri organi.

Nei giorni precedenti la morte, il controllo della respirazione inizia a venir meno. La persona può respirare più lentamente per un certo periodo, poi più rapidamente, e quindi la sua respirazione diventa complessivamente imprevedibile. Il fluido può iniziare ad accumularsi nei polmoni e la respirazione può iniziare a sembrare piuttosto “affannosa”. Possono tossire, ma non molto profondamente.

  Ritenuta d acconto per prestazioni occasionali

Cosa succede dopo la morte

Scoprire se una persona è deceduta è relativamente facile perché di solito ci sono annunci pubblici pubblicati su necrologi e siti web. Tuttavia, ciò che probabilmente non troverete per la maggior parte delle persone è il modo in cui la persona è morta: questa informazione viene di solito diffusa solo attraverso il passaparola.

Se i metodi sopra descritti per scoprire se una persona è deceduta non sono stati utili per capire come è morta, si può provare qualcosa di diverso. Ad esempio, se state facendo una ricerca sul web come nel punto 4, provate ad aggiungere “causa del decesso” alla ricerca.

Di solito, tuttavia, la storia della morte di una persona viene pubblicata online o in un luogo di pubblico accesso solo se è degna di nota. Ad esempio, queste informazioni potrebbero emergere se la persona era una celebrità, se è deceduta tragicamente o se è stata coinvolta in un inseguimento della polizia.

Segni della morte di una persona anziana

Art. 49.02. APPLICABILITÀ. Il presente sottocapitolo si applica all’inchiesta su un decesso avvenuto in una contea che non ha un ufficio del medico legale o che non fa parte di un distretto del medico legale.

Art. 49.03. POTERI E DOVERI. I poteri conferiti e i doveri imposti al giudice di pace dal presente articolo sono indipendenti dai poteri e dai doveri delle forze dell’ordine che indagano su un decesso.

  Come rateizzare bolletta servizio elettrico nazionale

Art. 49.041. RIAPERTURA DELL’INCHIESTA. Il giudice di pace può riaprire un’inchiesta se, sulla base di informazioni fornite da una persona credibile o di fatti di cui il giudice di pace è a conoscenza, stabilisce che la riapertura dell’inchiesta può rivelare una causa diversa o circostanze diverse della morte.

Art. 49.06. INTRALCIO ALL’INCHIESTA. (a) Una persona commette un reato se intenzionalmente o consapevolmente ostacola l’ingresso di un giudice di pace in un luogo in cui è avvenuto un decesso o è stato trovato un corpo. (b) Un reato ai sensi del presente articolo è un reato di Classe B.

Fasi della morte

La paura di essere sepolti vivi, o “tafofobia” per chi vuole impressionare gli ospiti di una cena, era una preoccupazione reale nel XVIII e XIX secolo, che ha portato all’invenzione di bare di sicurezza. I progressi della medicina degli ultimi secoli hanno reso questa fobia più irrazionale che reale, ma emergono sempre storie di persone vive dichiarate morte.

Le probabilità di imbattersi in un corpo apparentemente privo di vita sono auspicabilmente scarse, ma non fa male conoscere alcuni metodi affidabili per assicurarsi che una persona sia effettivamente morta. Se si tratta di un’emergenza vera e propria, bisogna sempre chiamare immediatamente il 911, ma se si vogliono fornire al centralino informazioni utili, potrebbe essere necessario fare qualcosa di più che dare qualche calcio al corpo. Ecco cosa fare…

  Avviso di garanzia dopo quanto tempo arriva

Ok, ok, non prendete a calci il corpo probabilmente morto. Ma dovreste colpirlo o scuoterlo delicatamente. Tuttavia, non è del tutto infallibile, poiché una persona incosciente potrebbe non rispondere affatto e un cadavere potrebbe emettere aria o altri rumori che indicherebbero segni di vita.