Come vedere il numero della carta postepay

Western union postepay

Il ruolo degli uffici postali nel mondo delle comunicazioni online ha subito notevoli cambiamenti. Ad esempio, il loro legame con i servizi finanziari, nato nel XIX secolo, è diventato più tangibile. In molti Paesi europei esistono veri e propri sistemi bancari postali, spesso chiamati Postbank.

Ad esempio, Poste Italiane ha svolto un ruolo pionieristico nel mercato della moneta elettronica in Italia. Uno dei metodi di pagamento online più utilizzati in Italia – Postepay – è un servizio di carte prepagate ricaricabili. Si tratta di una serie di diverse carte bancarie con il logo Visa Electron o MasterCard, gestite da Poste Italiane.

Poste Italiane S.p.A. (Poste Italiane) è il fornitore nazionale di servizi postali con sede a Roma. È di proprietà congiunta di Cassa Depositi e Prestiti (35%), del Ministero dell’Economia e delle Finanze (29,6%), della Kuwait Investment Authority (2%) e di altri azionisti. La Posta è anche membro dell’Unione Postale Universale. Oltre a fornire servizi postali, il Gruppo Poste Italiane offre servizi di comunicazione integrata, prodotti di risparmio postale, logistica, servizi finanziari e assicurativi in tutta Italia.

Postepay digitale

Oggi è sempre più frequente trovare sul mercato carte prepagate di ogni tipo, non solo per la telefonia, ma anche per altri servizi come la televisione, internet e le banche. Queste ultime sono destinate agli utenti che vogliono acquistare online in modo sicuro o che vogliono controllare le spese dei propri figli o parenti.

  Come faccio a disdire amazon prime

La Postepay è una carta prepagata disponibile attraverso il servizio postale italiano, Poste Italiane, non richiede l’apertura di un conto, funziona sia all’interno che all’esterno dell’Italia per pagare e prelevare denaro e può essere utilizzata anche per fare acquisti online ed è compatibile con PayPal.

Le carte Postepay non sono anonime, in quanto per ottenerne una è necessario utilizzare il nostro documento o passaporto e pagare i 5 euro che costa l’attivazione. Ogni ricarica ha un costo di 1 euro che viene scalato dall’importo ricaricato, indipendentemente dal metodo utilizzato. Ma come ricaricare la Postepay?

Postepay mette a disposizione un gran numero di opzioni per ricaricare queste carte prepagate, metodi che permettono a qualsiasi utente di ricaricare il saldo della propria carta indipendentemente dal luogo in cui si trova, a seconda del mezzo a sua disposizione.

Postepay evolution españa

Il servizio è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, compresi i giorni festivi, e consente di inviare e ricevere bonifici da e verso le banche che fanno parte dell’Area SEPA e che aderiscono allo schema SEPA Instant Credit Transfer. L’elenco delle banche aderenti è disponibile qui.

Se la carta è danneggiata/non funziona, è possibile richiederne la sostituzione recandosi presso un qualsiasi Ufficio Postale o chiamando il numero verde del Servizio Clienti 800.00.33.22 (gratuito in Italia). Ricordate di avere con voi la tessera e un documento d’identità.

  Cosa succede se non pago la tari

Al primo utilizzo della metropolitana, sulla carta verrà trattenuto un importo stabilito dalla banca che gestisce il servizio di accettazione dei pagamenti (acquirer) per conto dell’azienda di trasporto pubblico locale. Questo importo può essere superiore all’importo del singolo viaggio (ad esempio, il costo di un biglietto giornaliero).

Il costo effettivo del biglietto viene successivamente calcolato dall’azienda di trasporto e addebitato secondo le tempistiche stabilite dal circuito, sulla base della migliore tariffa applicabile ai viaggi effettivamente effettuati, e di conseguenza sulla carta potrebbe essere addebitato un importo inferiore o uguale a quello inizialmente trattenuto. Per ulteriori dettagli e per conoscere le reti metropolitane abilitate, visitare i siti web delle aziende di trasporto pubblico locale.

Inviare denaro da paypal a postepay

Il servizio è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, compresi i festivi, e consente di inviare e ricevere bonifici da e verso le banche che fanno parte dell’Area SEPA e che aderiscono allo schema SEPA Instant Credit Transfer. L’elenco delle banche aderenti è disponibile qui.

Se la carta è danneggiata/non funziona, è possibile richiederne la sostituzione recandosi presso un qualsiasi Ufficio Postale o chiamando il numero verde del Servizio Clienti 800.00.33.22 (gratuito in Italia). Ricordate di avere con voi la tessera e un documento d’identità.

Al primo utilizzo della metropolitana, sulla carta verrà trattenuto un importo stabilito dalla banca che gestisce il servizio di accettazione dei pagamenti (acquirer) per conto dell’azienda di trasporto pubblico locale. Questo importo può essere superiore all’importo del singolo viaggio (ad esempio, il costo di un biglietto giornaliero).

  Bonus giovani 500 euro come richiederlo

Il costo effettivo del biglietto viene successivamente calcolato dall’azienda di trasporto e addebitato secondo le tempistiche stabilite dal circuito, sulla base della migliore tariffa applicabile ai viaggi effettivamente effettuati, e di conseguenza sulla carta potrebbe essere addebitato un importo inferiore o uguale a quello inizialmente trattenuto. Per ulteriori dettagli e per conoscere le reti metropolitane abilitate, visitare i siti web delle aziende di trasporto pubblico locale.