Quanto spetta allusufruttuario in caso di vendita

Esempio di atto di usufrutto

Art. 604. Il nudo proprietario può costituire diritti reali sulla proprietà soggetta all’usufrutto, purché possano essere esercitati senza pregiudicare i diritti dell’usufruttuario. [Atti 1976, n. 103, §1; Atti 2010, n. 881, §1, in vigore dal 2 luglio 2010].

Art. 608. L’usufrutto costituito a favore di una persona giuridica si estingue in caso di scioglimento o liquidazione della persona giuridica, ma non in caso di trasformazione, fusione o consolidamento in una persona giuridica successiva. In ogni caso, l’usufrutto a favore di una persona giuridica termina allo scadere di trent’anni dalla data di inizio dell’usufrutto. Il presente articolo non si applica a una persona giuridica in qualità di trustee di un trust. [Atti 1976, n. 103, §1; Atti 2010, n. 881, §1, in vigore dal 2 luglio 2010].

Art. 612. L’usufrutto concesso fino al raggiungimento di una certa età da parte di una terza persona è un usufrutto a termine. Se la terza persona muore, l’usufrutto continua fino alla data in cui il defunto avrebbe raggiunto l’età stabilita. [Atti 1976, n. 103, §1]

Codice civile dell’uso

Cosa significa usufrutto? Prendiamo l’esempio dell’abitazione. Dovete sapere che il diritto di proprietà conferisce al proprietario tre tipi di prerogative: il diritto di proprietà è quindi la combinazione di usufrutto e nuda proprietà.L’usufrutto è più spesso viatico, cioè termina con la morte del suo titolare. Può anche essere costituito per un periodo di tempo determinato; questo è noto come usufrutto temporaneo. Colui che ha il diritto di utilizzare l’alloggio e di percepire il reddito è l’usufruttuario, mentre colui che ha il diritto di disporre dell’alloggio è il nudo proprietario. Non bisogna confondere l’usufrutto con il diritto di uso e abitazione. Il diritto di uso e abitazione è strettamente personale e si limita alla sola abitazione dell’alloggio (senza poterlo affittare), mentre l’usufrutto è un vero e proprio diritto e può riguardare sia gli edifici che i mobili (ad esempio, il portafoglio titoli).

  Come scaricare app dazn su smart tv sony

Come calcolare l’usufrutto? Se, ad esempio, la questione della valutazione dell’usufrutto e della nuda proprietà (le due cose sono infatti correlate) è particolarmente importante. È necessaria una tabella fiscale per calcolare i diritti dovuti dall’usufruttuario e/o dal nudo proprietario in caso di donazioni, eredità, vendite, scambi, contributi alla società, ecc. Età dell’usufruttuarioValore dell’usufrutto in percentuale del valore della piena proprietàFino a 20 anni90%21 a 30 anni80%31 a 40 anni70%41 a 50 anni60%51 a 60 anni50%61 a 70 anni40%71 a 80 anni30%81 a 90 anni20%Oltre 91 anni10%Le parti possono, nei loro rapporti, utilizzare questa tabella. Ma il principio è che esse stesse devono valutare l’usufrutto caso per caso (si parla allora di “usufrutto economico”), tenendo conto dell’aspettativa di vita dell’usufruttuario e del tasso di rendimento del bene. In caso di usufrutto a tempo determinato (usufrutto temporaneo), esso è stimato fiscalmente al 23% del valore della piena proprietà per ogni periodo di 10 anni e senza frazioni (23% da 0 a 10 anni, 46% da 11 a 20 anni e 69% da 21 a 30 anni).Va ricordato che il diritto di uso e di abitazione è valutato dal fisco al 60% del valore della quota vitalizia.

Contratto di usufrutto pdf

L’usufrutto è quasi sempre concesso per tutta la vita dell’usufruttuario (la persona a cui viene concesso l’usufrutto), quindi si chiama litocht, poiché nella maggior parte dei casi viene costituito per testamento per tutta la vita del beneficiario. Un usufrutto non può essere costituito in modo da avere effetto oltre la vita della persona a favore della quale è stato creato.    Può tuttavia essere costituito per un periodo più breve, ad esempio per un numero fisso di anni o fino al verificarsi di un determinato evento, ad esempio fino a quando l’usufruttuario non si risposa.

  Come si fa una visura catastale

L’usufrutto si costituisce per consegna o per prescrizione. Nel caso di beni immobili, per consegna si intende la registrazione, in seguito a un motivo valido, come una disposizione testamentaria, un contratto o un’ordinanza del tribunale. Un usufrutto può essere registrato su un terreno mediante la registrazione di un atto notarile di costituzione dell’usufrutto, stipulato dal proprietario del terreno e dall’usufruttuario; in caso di trasferimento di un terreno, l’usufrutto può essere riservato a favore del cedente. Tuttavia, non può essere registrato alcun usufrutto che pretenda di estendersi oltre la vita dell’assegnatario.

Significato dell’atto di usufrutto

ARTICOLO 2. Le leggi entrano in vigore dopo quindici giorni dal completamento della loro pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale o in un giornale a diffusione generale nelle Filippine, a meno che non sia previsto diversamente.

ARTICOLO 13. Quando le leggi parlano di anni, mesi, giorni o notti, si intende che gli anni sono di trecentosessantacinque giorni ciascuno; i mesi, di trenta giorni; i giorni, di ventiquattro ore; e le notti dal tramonto all’alba.

  Dichiarazione sostitutiva della certificazione di frequenza scolastica

ARTICOLO 14. Le leggi penali e quelle di pubblica sicurezza sono obbligatorie per tutti coloro che vivono o soggiornano nel territorio filippino, fatti salvi i principi del diritto pubblico internazionale e le clausole dei trattati. (8a)

Tuttavia, le successioni ab intestato e testamentarie, sia per quanto riguarda l’ordine di successione e l’ammontare dei diritti successori, sia per quanto riguarda la validità intrinseca delle disposizioni testamentarie, sono regolate dalla legge nazionale della persona la cui successione è in esame, qualunque sia la natura dei beni e indipendentemente dal paese in cui tali beni si trovano. (10a)