Come fare testamento e dove conservarlo

Come mantenere il testamento privato

Nota: la legge sul testamento è regolata principalmente dal Wills Act 2007. Tuttavia, se il testamento è stato redatto prima del 1° novembre 2007, si applicano ancora alcune delle leggi precedenti contenute nel vecchio Wills Act 1837 (Regno Unito).

Nota: la legge definisce una relazione di fatto come una relazione tra due persone dello stesso sesso o di sesso opposto che vivono insieme come una coppia ma che non sono sposate o in unione civile tra loro. Devono avere almeno 16 anni (anche se è necessario il consenso dei genitori se una delle due parti ha 16 o 17 anni).

Lo scopo del testamento è quello di esprimere le proprie volontà in merito alla sorte del proprio corpo, del proprio patrimonio e delle persone a carico dopo la morte. Ciò significa che un testamento può riguardare un’ampia gamma di questioni. Le cose più comuni da includere in un testamento sono:

Come buona prassi, voi come redattori del testamento e ciascuno dei testimoni dovreste firmare anche il piede di ogni pagina che precede l’ultima. In questo modo si evita che si possa pensare che siano state inserite pagine nel testamento dopo la sua sottoscrizione.

Qual è il posto migliore per conservare il vostro testamento?

L’ideale è tenerlo in un luogo dove sia al sicuro da disastri come incendi o inondazioni, al riparo da ladri o ficcanaso, ma anche facile da trovare per i vostri cari quando sarà il momento.

Dove la maggior parte delle persone conserva il proprio testamento?

Il testamento può essere conservato in casa, in una cassaforte personale, in un archivio chiuso a chiave o in un altro luogo sicuro. Se il testamento è conservato in un luogo che richiede una combinazione, una password o una chiave per entrare, assicuratevi di condividere questa informazione con una persona di fiducia, come il coniuge, i figli adulti o il vostro avvocato.

  Posso fare un bonifico con paypal

Chi conserva la copia originale di un testamento?

Un testamento originale conservato da voi è di proprietà del cliente e, dopo la sua morte, è di proprietà dell’eredità. Dovreste conservare il testamento originale fino a dopo la morte del cliente, o fino a quando non sarete in grado di restituire l’originale al cliente.

Archiviazione online dei testamenti

Scrivere un testamento può essere scomodo: si riflette così da vicino e in modo clinico sulla propria mortalità e sul valore dei propri beni dopo la morte. Una volta completato, però, il testamento è uno dei documenti più importanti che si possano creare. Il testamento garantisce il rispetto delle vostre ultime volontà in vostra assenza. Ma come si scrive un testamento? Sebbene l’opzione più ovvia e più costosa sia quella di rivolgersi a un avvocato, esistono altre opzioni. Ecco cosa c’è da sapere.

Analogamente alle società che forniscono servizi di LLC o di agente registrato, sul mercato non mancano i fornitori di servizi di testamento online. I servizi online a pagamento di solito si pubblicizzano come pianificazione patrimoniale o fiduciaria. La stesura di un testamento è in genere solo uno dei tanti servizi forniti da società come queste, il che può significare che questi servizi rappresentano una buona scelta per coloro che cercano di creare procure, trust o altri documenti di pianificazione patrimoniale.

L’assunzione di un avvocato o di un procuratore per la stesura del testamento è il percorso tradizionale seguito dalla maggior parte delle persone, e per una buona ragione: avere un professionista che assiste da vicino nel processo può offrire un livello di rassicurazione che è improbabile trovare altrove. I servizi di persona sono costosi e richiedono molto tempo rispetto ad altre opzioni. A seconda di dove si vive, trovare un professionista di fiducia può essere difficile. È comunque una buona idea rivolgersi a un avvocato se il patrimonio è ingente, se ci sono complessità come proprietà in più Stati o se si hanno domande sulla pianificazione Medicaid o sui trust.

  Come fare la domanda di invalidità

Come conservare un testamento

Non è necessario che il testamento sia redatto o testimoniato da un avvocato. Se desiderate fare testamento da soli, potete farlo. Tuttavia, dovreste prendere in considerazione questa possibilità solo se il testamento sarà semplice.

È bene ricordare che un avvocato si farà pagare per i servizi prestati nella redazione o nel controllo di un testamento. L’avvocato deve fornire le migliori informazioni possibili sul costo dei suoi servizi. Dovrebbero fornirvele all’inizio del loro lavoro con voi.

Esistono libri che forniscono indicazioni su come redigere un testamento. Questi possono aiutarvi a decidere se è il caso di redigere il vostro testamento e anche a decidere se i moduli prestampati disponibili presso le cartolerie e gli enti di beneficenza sono adatti. È possibile trovare aiuto anche su Internet.

Se decidete di rivolgervi a una società di redazione di testamenti, prendete in considerazione l’idea di affidarvi a una società appartenente al The Institute of Professional Willwriters, che ha un codice di condotta approvato dal Trading Standards Institute Consumer Codes Approval Scheme (CCAS).

Quando vedete il logo, significa che il commerciante ha accettato di fornire buoni standard di servizio, tra cui informazioni chiare prima della firma del contratto, una procedura di reclamo chiara e l’accesso al sistema di risoluzione alternativa delle controversie (ADR) per risolvere i problemi in via extragiudiziale.

Dove conservare la procura

Ma molti di noi hanno vicende personali e finanziarie più complicate di quelle previste. Ad esempio, per la legge non esiste un coniuge di diritto comune, indipendentemente dalla durata della relazione con il partner.

  Come chiedere di fare da madrina

Se non avete parenti in vita riconosciuti secondo queste regole, la Corona si prende tutto. Potete usare questo strumento ufficiale per capire cosa potrebbe accadere nella vostra situazione, a seconda di dove vivete nel Regno Unito.

Sono più convenienti rispetto a due testamenti separati, ma è importante notare che i testamenti speculari non sono vincolanti e che, sia prima della vostra morte che dopo, l’altro partner può cambiare il proprio testamento in qualsiasi momento senza dovervelo comunicare.

Se volete scrivere il vostro testamento da soli, e quindi risparmiare denaro in anticipo, dovete prendere in considerazione i seguenti punti chiave. Alcuni possono sembrare ovvi, ma se li sbagliate, il vostro testamento potrebbe risultare non valido e costare alla vostra famiglia e ai vostri amici, dal punto di vista finanziario ed emotivo, dopo la vostra morte.