Comunicazione di assenza dal lavoro per motivi personali

Lettera di congedo per motivi personali

A volte è necessario assentarsi dal lavoro per una visita medica, un giorno di malattia o per motivi personali. Succede a tutti. Non bisogna stressarsi per il fatto di dover prendere un giorno di ferie ogni tanto, ma è importante informare il proprio capo o supervisore.

In queste lettere potete spiegare quando sarete assenti e per quanto tempo, in modo che il vostro capo e il vostro team siano preparati alla vostra assenza. Prima di scrivere la lettera, è bene verificare la presenza di eventuali linee guida o politiche aziendali. In genere, le aziende accettano una breve lettera di giustificazione formale prima di pianificare l’assenza.

Quando scrivete la lettera, assicuratevi di seguire il formato dei titoli aziendali e di rispettare le linee guida aziendali applicabili. Soprattutto, cercate di essere brevi, in modo che il vostro capo (o chiunque sia il destinatario della lettera) non debba passare ore a cercare di capire quando e perché vi assentate.

Sono sufficienti tre paragrafi per comunicare tutte le informazioni. Iniziate con un paragrafo di apertura e dichiarate che si tratta di una lettera di giustificazione per un’assenza futura. In questa prima sezione dovrete elencare il motivo e le date in cui sarete assenti dall’ufficio.

Come si informa il capo della propria assenza?

La lettera di giustificazione del lavoro può essere inviata in formato cartaceo o via e-mail. Se inviate una lettera interna all’ufficio, dovete includere all’inizio la data e le informazioni di contatto del vostro supervisore o responsabile delle risorse umane. L’oggetto dell’e-mail deve contenere il vostro nome e la dicitura “Assenza giustificata”. Iniziate sempre la lettera in modo formale: “Gentile Signora

Come si scrive una lettera di scuse?

Lettera di scuse – Linee guida

  Senza soldi senza lavoro come fare

Cercate di evitare gerghi e termini gergali nella lettera. Assicuratevi che l’oggetto della lettera sia inequivocabile, come ad esempio “Assenza giustificata”. Il corpo della lettera deve essere molto conciso e descrivere dettagliatamente il motivo per cui avete bisogno di un’assenza da scuola o dal lavoro. Se del caso, fornire i documenti di supporto, come ad esempio una nota del medico.

Vi prego di scusare la mia assenza

Lettera di congedo (LOA)Utilizzate il nostro modello di congedo per scrivere la vostra lettera se dovete assentarvi dal lavoro. Il nostro modulo è facile da usare, quindi è semplice creare il tuo documento.PDFWORDUltimo aggiornamento 8 settembre 2022Compila i moduli in pochi passiSalva, stampa e scaricaFatto in 5 minutiTabella dei contenuti:Crea subito una lettera di congedo personalizzataPDFWORDCos’è un congedo d’assenzaUn congedo d’assenza (LOA) è un permesso concesso quando si ha bisogno di un periodo di tempo prolungato lontano dallo studio o dal lavoro.  Se avete bisogno di un numero di giorni di ferie superiore a quello consentito dai vostri giorni personali, dovete richiedere un LOA per assentarvi dal lavoro per quel periodo di tempo.  Di norma, il congedo viene concesso in caso di problemi medici o familiari. Tuttavia, ci sono altri motivi per cui si può richiedere un LOA.  Nella maggior parte dei casi un LOA non è retribuito, tuttavia alcuni datori di lavoro pagano una parte o addirittura l’intero stipendio durante il periodo di assenza.  Prima di iniziare, però, assicuratevi di conoscere le clausole del vostro contratto di lavoro relative alla politica di congedo della vostra azienda.

Vi prego di scusare la mia assenza dalle lezioni

Alison Doyle è un’esperta di ricerca di lavoro e una delle più apprezzate del settore. Alison vanta una vasta esperienza nel campo delle risorse umane aziendali, della gestione e dello sviluppo della carriera, che ha adattato al suo lavoro di freelance. È anche la fondatrice di CareerToolBelt.com, che fornisce consigli semplici e diretti per ogni fase della carriera.

  Maltrattamento psicologico sul posto di lavoro

Alcune aziende richiedono che tutte le ferie siano documentate per iscritto. Altre ancora richiedono una nota scritta per alcune assenze (o periodi di assenza) ma non per altre. È meglio familiarizzare con la politica aziendale non appena si sa che ci si assenterà dal lavoro.

Indipendentemente dal fatto che la vostra azienda richieda o meno una lettera di giustificazione delle assenze quando siete fuori ufficio, è una buona idea scriverne una. Documentando i giorni di lavoro mancati si crea un registro per i vostri file e per quelli dell’azienda. In questo modo, se dovesse sorgere una domanda sulle vostre assenze, il vostro fascicolo dimostrerà che le vostre assenze erano tutte legittime.

In alcuni casi, è possibile darsi malati o inviare una rapida e-mail per comunicare la propria assenza. In altri casi, dovrete preparare una lettera più formale. Consultate la politica aziendale per conoscere le regole del vostro datore di lavoro.

Lettera di giustificazione per motivi personali

Tutti i dipendenti hanno diritto a un ragionevole periodo di ferie non retribuite per far fronte a un’emergenza che coinvolge una persona a carico. Per persona a carico si intende normalmente il partner, i figli o i familiari più stretti, ma potrebbe anche trattarsi di un’altra persona, come ad esempio un vicino di casa fragile di cui il dipendente si prende cura.Per ulteriori informazioni, vedere il congedo parentale e i permessi per le persone a carico.Permessi per altri motiviI lavoratori possono richiedere permessi per motivi personali, ad esempio per:Non esiste un diritto legale a questi permessi. Dovreste avere una politica scritta che copra queste situazioni o potreste concordare un periodo di congedo non retribuito. Se desiderate consentire ai dipendenti di usufruire di congedi prolungati o di interruzioni di carriera, dovreste disporre di una politica in materia di congedi prolungati o di interruzioni di carriera, ad esempio nel caso in cui un dipendente desideri assentarsi dal lavoro per un anno per conseguire una qualifica o per trascorrere del tempo con la propria famiglia.La politica dovrebbe comprendere:Dovreste anche essere consapevoli del fatto che un dipendente può presentare una richiesta di interruzione di carriera come parte di una richiesta di lavoro flessibile prevista dalla legge. Vedere Lavoro flessibile: la legge e le migliori pratiche.

  Come fare un colloquio di lavoro