Codice tributo imposta di registro locazione

Immatricolazione di un veicolo in leasing in Texas

Sec. 152.003. (a) Il comptroller può:(1) supervisionare la riscossione delle imposte imposte imposte dal presente capitolo; e(2) stabilire regole per la determinazione del valore imponibile dei veicoli a motore e per l’amministrazione del presente capitolo.(b) Il comptroller fornirà una copia delle regole a ciascun ispettore-accoglitore delle imposte della contea.(c) Tutti gli ispettori-accoglitori delle imposte della contea applicheranno coerentemente le regole autorizzate dalla presente sezione per la determinazione del valore imponibile di ciascun veicolo a motore acquistato nello Stato o imponibile ai sensi dell’imposta sull’uso imposta dal presente capitolo.

CAPO B. IMPOSIZIONE DELL’IMPOSTASec. 152.021. IMPOSTA SULLE VENDITE AL DETTAGLIO. (a) Viene imposta un’imposta su ogni vendita al dettaglio di ogni veicolo a motore venduto in questo Stato. Salvo quanto previsto dal presente capitolo, l’imposta è un obbligo e deve essere pagata dall’acquirente del veicolo a motore. b) L’aliquota dell’imposta è pari al 6-1/4 percento del corrispettivo totale.

Sec. 152.024. TASSA SULLO SCAMBIO ALLA PARI DI VEICOLI A MOTORE. (a) Viene imposta una tassa a ciascuna delle parti di una transazione che comporta lo scambio alla pari di due veicoli a motore. (b) La tassa per ciascuna parte è di 5 dollari. (c) Non è possibile trasferire il titolo di proprietà in uno scambio alla pari finché non sono state pagate le tasse.

Trasferimento del titolo di locazione in texas

Gli incassi o i proventi lordi derivanti o l’importo totale concordato per il leasing o il noleggio, all’interno della Carolina del Nord, di tutti i tipi e le tipologie di beni personali tangibili non specificamente esenti per legge sono soggetti all’imposta sulle vendite e sull’uso alla stessa aliquota e all’imposta massima applicabile alla vendita al dettaglio di tali beni. Per informazioni sull’aliquota d’imposta applicabile, consultare la pagina web sulle aliquote dell’imposta sulle vendite e sull’uso. L’imposta è dovuta e pagabile nel momento in cui il locatore fattura al locatario il canone di locazione, sia che la fatturazione avvenga per un importo forfettario o su base mensile o su altra base periodica. Una persona che affitta o noleggia beni personali materiali deve anche riscuotere l’imposta sulla vendita al dettaglio separata del bene. Gli incassi lordi derivanti dal leasing o dal noleggio di beni personali tangibili e la relativa imposta sulle vendite e sull’uso sono generalmente dichiarati al Dipartimento tramite il modulo E-500, dichiarazione dell’imposta sulle vendite e sull’uso, o tramite il sistema di deposito e pagamento online del Dipartimento.

  Locazione commerciale pagamento dei canoni dopo lintimazione di sfratto

L’imposta sul leasing e sull’abbonamento di veicoli a motore si applica agli incassi lordi derivanti da un impegno di possesso limitato.    L’imposta sul leasing e sull’abbonamento di veicoli a motore viene comunicata al Dipartimento tramite il modulo E-500F, dichiarazione dell’imposta sul leasing e sull’abbonamento di veicoli a motore.    Per saperne di più sull’imposta sul leasing e sull’abbonamento di veicoli a motore.

  Contratto di locazione transitoria per finalità turistica

Codice fiscale del Texas

7205.1. Luogo di vendita: leasing di veicoli a motore. (a) Nonostante qualsiasi altra disposizione di legge, in relazione a qualsiasi imposta sull’uso imposta ai sensi della presente parte in relazione al leasing (come descritto nelle sezioni 371 e 372 del Codice dei veicoli) di un veicolo a motore nuovo o usato (come definito nella sottodivisione (d) da un concessionario o da una società di leasing, il luogo di utilizzo per la dichiarazione e la trasmissione dell’imposta sull’uso sarà determinato come segue:

(3) Il luogo di utilizzo determinato da questa suddivisione sarà il luogo di utilizzo per la durata del contratto di leasing, nonostante il fatto che il locatore possa vendere il veicolo e cedere il contratto di leasing a terzi.

(e) Se il locatore non è un concessionario descritto nel paragrafo (1) della sottodivisione (a), o una persona descritta nel paragrafo (2) della sottodivisione (a) come acquirente da un concessionario, l’imposta sull’uso deve essere segnalata e distribuita attraverso il pool della contea in cui risiede il locatario.

Tassa di proprietà su auto in leasing

L’imposta sull’acquisto e sull’uso è dovuta al momento dell’immatricolazione e/o del titolo di proprietà in percentuale del prezzo di acquisto o del valore di permuta riconosciuto dalla National Automobile Dealers Association (NADA), a seconda di quale sia il maggiore, meno il valore del veicolo in permuta o qualsiasi altro credito consentito.

  Lettera disdetta contratto locazione da parte del conduttore

Le spese di documentazione del concessionario sono imponibili? Le spese di documentazione, che rappresentano un costo per la preparazione e la gestione dei documenti di vendita, indipendentemente dal fatto che il veicolo sia finanziato o meno, devono essere incluse nel prezzo complessivo di acquisto del veicolo e sono quindi soggette all’imposta sugli acquisti e sull’uso.