Spese registrazione contratto locazione commerciale a carico

Come registrare un contratto di locazione commerciale

Per affittare una casa o un immobile commerciale è necessario un atto di locazione. L’atto di locazione è un accordo scritto che regola i termini tra un proprietario e un inquilino. Per far rispettare i termini di un atto di locazione, è necessaria la registrazione dell’atto di locazione. Vediamo quali sono i vari aspetti della registrazione di un atto di locazione.

Il contratto di locazione può essere registrato presso l’ufficio del Sub-Registrar of Assurances, nella cui giurisdizione si trova il bene locato. È necessario registrare il contratto di locazione entro quattro mesi dalla firma del contratto. In caso contrario, si può chiedere una proroga, ma si può incorrere in una pesante sanzione. Al momento della registrazione devono essere presenti sia l’inquilino che il locatore. Anche due testimoni devono essere presenti al momento della registrazione del contratto di locazione. Se una delle parti non può essere presente, può dare la procura al proprio avvocato e quest’ultimo può far registrare l’atto di locazione per suo conto.

L’imposta di registro varia a seconda degli Stati. A Delhi, è necessario pagare l’imposta di bollo al tasso del 2% per i contratti di locazione di durata fino a 5 anni e al tasso del 3% se l’atto di locazione supera i 5 anni. La tassa di registrazione dell’atto di locazione è di 1100 INR. Questa tassa non dipende dal valore della proprietà.

Guida alle tasse catastali

Fare clic su “Esegui ricerca”. I risultati della ricerca appaiono in fondo alla pagina. Se il contratto di locazione è stato restituito, le informazioni aggiuntive possono essere richieste cliccando su “Informazioni aggiuntive” a destra dell’indirizzo.

  Disdetta contratto di locazione fac simile word

Le informazioni aggiuntive possono essere recuperate facendo clic su “Recupera” nella parte superiore della pagina. Si aprirà una nuova pagina con i contratti di locazione identificati. Fare clic sul file pdf per accedere alle informazioni richieste.

Per scaricare le informazioni in blocco, fare clic su “Download”. Tutti i campi di ricerca sono obbligatori. Selezionare una contea o tutte le contee, un anno, un mese o tutti i mesi e fare clic su “Esegui download”. Il file può essere scaricato facendo clic su – CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE. Le informazioni sono visualizzate in formato Excel.

Le informazioni contenute in questo Registro sono state archiviate dai locatari (o dai loro rappresentanti) delle locazioni commerciali interessate. Se notate errori apparenti nei dati, siete pregati di comunicarceli inviando un’e-mail a commlease@psr.ie e la questione sarà esaminata.

Calcolo delle spese legali per i contratti di locazione commerciale

Se la domanda viene presentata entro un anno da una vendita sul mercato libero, l’onorario deve essere calcolato sulla base del corrispettivo (compreso l’importo residuo di eventuali oneri continuativi). Tuttavia, per le prime registrazioni successive, la tassa è dovuta sull’intero valore corrente di mercato aperto dell’immobile da registrare:

A volte l’atto che induce alla registrazione (ad esempio un trasferimento, un assenso o un onere) riguarda sia terreni registrati che non registrati. In questi casi è necessario un modulo di domanda AP1 separato per il terreno registrato e un modulo di domanda FR1 per il terreno non registrato. Per entrambe le parti sono richieste tasse distinte, basate sul valore ripartito.

  Fac simile fideiussione a garanzia contratto di locazione

Se l’HM Land Registry decide che è necessaria un’ispezione della proprietà, è richiesta una tassa aggiuntiva di 40 sterline ai sensi dell’articolo 11. Tale tassa sarà rimborsata se l’ispezione viene effettuata. Questa somma sarà rimborsata se l’ispezione non viene effettuata per qualsiasi motivo.

Se il trasferimento ha un prezzo di acquisto, utilizzare questo come corrispettivo per valutare la tassa. Se il trasferimento contiene un corrispettivo non in sterline (ad esempio euro o azioni di una società), dovrete fornirci il valore equivalente in sterline e valutare la parcella di conseguenza.

Spese legali del contratto di locazione

Ciò significa che se state acquistando una proprietà di 1 crore di rupie in un’area rurale del Bengala occidentale, pagherete il 6% del valore dell’immobile come imposta di bollo e tassa di registrazione. Si tratta di 6 lakh di rupie.  Per una proprietà dello stesso valore situata in un’area urbana, l’imposta di bollo e la tassa di registrazione saranno del 7%, pari a 7 lakh.

Per una proprietà del valore di 2 crore, l’imposta di bollo e la tassa di registrazione saranno del 7% nelle aree rurali e dell’8% nelle aree urbane. Nel primo caso, si finirà per pagare 14 lakh di rupie per registrare la proprietà. Nel secondo caso, la tassa sarà di 16 lakh.

Fase 4: Facendo clic si accede alla pagina Calcolo dell’imposta di bollo e della tassa di registrazione, come mostrato nell’immagine seguente. Inserite i dettagli, tra cui Transaction Major, Transaction Minor e Local Body, selezionandoli dalla casella a discesa. Inserite il valore di mercato e infine i caratteri indicati. Premere il pulsante “Visualizza”.

  Decreto ingiuntivo per canoni di locazione non pagati

I richiedenti possono pagare l’imposta di bollo e la tassa di registrazione sulla loro transazione solo quando l’atto elettronico viene approvato. Per l’e-deed, è necessario compilare il modulo di valutazione elettronica quando si presenta la domanda di registrazione della proprietà nel Bengala occidentale. Per pagare l’imposta di bollo e la tassa di registrazione sull’acquisto di una proprietà, seguire questa procedura: