Modulo consenso al trattamento dei dati personali

Modello di modulo di consenso per i dati personali dei dipendenti

Le categorie di dati personali per le quali vi viene chiesto il consenso alla raccolta e all’utilizzo da parte dell’Università sono il vostro nome, indirizzo, indirizzo e-mail, numero di telefono e [includere la descrizione di qualsiasi altro dato personale raccolto].

L’Università condividerà i vostri dati personali con fornitori di software terzi che raccolgono, archiviano ed elaborano i vostri dati personali per conto dell’Università e che sono obbligati per contratto a mantenere riservati i vostri dati personali, con le opportune garanzie per evitarne la divulgazione non autorizzata.    L’Università intende inoltre condividere i vostri dati personali con:    [identificare tutte le unità dell’Università e le terze parti che riceveranno i dati personali].

Che cos’è il consenso al trattamento dei dati personali?

Come si definisce il consenso? Il consenso è definito all’articolo 4, paragrafo 11, come: “qualsiasi indicazione libera, specifica, informata e inequivocabile della volontà dell’interessato con la quale questi, mediante una dichiarazione o una chiara azione affermativa, manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali che lo riguardano”.

Quale forma di consenso è richiesta per la raccolta e il trattamento dei dati?

Il consenso deve essere informato

Il consenso informato significa che l’interessato conosce la vostra identità, le attività di trattamento dei dati che intendete svolgere, lo scopo del trattamento dei dati e che può ritirare il proprio consenso in qualsiasi momento.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Modello di e-mail standardizzata per i vostri informatoria) per i questionari e le interviste registrate:Salve! Grazie per aver partecipato al nostro studio! La nostra tesi è stata approvata. Abbiamo cancellato tutti i dati personali, le registrazioni e le stampe delle interviste, nonché tutti i questionari. Abbiamo anche cancellato i moduli di consenso alla partecipazione allo studio.Saluti, nome dello studente o degli studentiHalmstad Universityb) solo per le interviste registrate:Salve! Grazie per aver partecipato al nostro studio! La nostra tesi è stata approvata. Abbiamo cancellato tutti i dati personali, le registrazioni e le stampe delle interviste. Abbiamo anche cancellato i moduli di consenso alla partecipazione allo studio. Distinti saluti, Nome dello studente o degli studentiUniversità di Halmstad

  Modulo proposta di acquisto tra privati

Modulo di consenso al trattamento dei dati

Affinché il consenso sia informato e specifico, l’interessato deve essere almeno informato sull’identità del responsabile del trattamento, sul tipo di dati che saranno trattati, sulle modalità di utilizzo e sulle finalità delle operazioni di trattamento, come salvaguardia contro il “function creep”. L’interessato deve inoltre essere informato del suo diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento. La revoca deve essere facile come quella del consenso. Se del caso, il responsabile del trattamento deve anche informare sull’uso dei dati per il processo decisionale automatizzato, sui possibili rischi di trasferimento dei dati a causa dell’assenza di una decisione di adeguatezza o di altre garanzie appropriate.

Il consenso deve essere vincolato a una o più finalità specifiche che devono essere sufficientemente spiegate. Se il consenso deve legittimare il trattamento di categorie particolari di dati personali, l’informativa per l’interessato deve farne espressamente menzione.

Infine, ma non meno importante, il consenso deve essere inequivocabile, il che significa che richiede una dichiarazione o un chiaro atto affermativo. Il consenso non può essere implicito e deve sempre essere dato attraverso un opt-in, una dichiarazione o un movimento attivo, in modo che non ci siano equivoci sul fatto che l’interessato abbia acconsentito al trattamento specifico. Detto questo, non esiste un obbligo di forma per il consenso, anche se il consenso scritto è raccomandato a causa della responsabilità del responsabile del trattamento. Il consenso può quindi essere dato anche in forma elettronica. A questo proposito, il consenso di bambini e adolescenti in relazione ai servizi della società dell’informazione è un caso particolare. Per coloro che hanno meno di 16 anni, è richiesto un ulteriore consenso o autorizzazione da parte del titolare della responsabilità genitoriale. Il limite di età è soggetto a una clausola di flessibilità. Gli Stati membri possono prevedere un’età inferiore in base alla legge nazionale, purché non sia inferiore ai 13 anni. Quando un’offerta di servizi non è esplicitamente rivolta ai bambini, non è soggetta a questa regola. Tuttavia, ciò non si applica alle offerte rivolte sia ai bambini che agli adulti.

  Modulo esenzione canone rai over 75

Modulo di consenso Gdpr

Consenso: L’interessato ha acconsentito al trattamento dei dati personali. N.B. In molti casi non è opportuno o addirittura possibile basare il trattamento sul consenso dell’interessato. Pertanto, occorre sempre valutare prima se è possibile basare il trattamento dei dati personali su uno degli altri motivi legittimi.

Ponderazione degli interessi: Il titolare del trattamento può trattare i dati personali senza il consenso dell’interessato se gli interessi del titolare del trattamento prevalgono su quelli dell’interessato e se il trattamento è necessario per la finalità in questione.

  Modulo iscrizione centro per l impiego

Esercizio di pubblici poteri o compiti di interesse pubblico: Il titolare del trattamento deve trattare i dati personali per adempiere ai propri doveri di autorità o per svolgere un compito di interesse pubblico.

Le aziende private possono talvolta operare nel settore pubblico, ad esempio quando le scuole o i servizi sanitari sono gestiti privatamente. Negli altri casi, la base giuridica del trattamento è il compito di interesse pubblico.

Di norma, ogni caso di trattamento di dati personali deve essere basato su uno solo dei motivi legittimi. Pertanto, è necessario chiarire il motivo per cui si intende trattare i dati personali e scegliere solo uno dei motivi legittimi per uno scopo specifico.