Fac simile richiesta rimborso buoni fruttiferi postali

Posso incassare un titolo di risparmio presso una banca della riserva federale?

La presente lettera costituisce una richiesta formale scritta di fornire tutti i registri, i documenti e le altre informazioni in vostro possesso, o sotto il vostro controllo, relativi alle seguenti persone o entità:

Come richiesto dal Right to Financial Privacy Act, 12 USC §3401 e seguenti, e dal Code of Federal Regulations 31 CFR, Sezione 14.1 e seguenti, con la presente si certifica che l’agenzia governativa richiedente si è conformata alle disposizioni applicabili di tale legge e regolamento.

Ad eccezione di quanto previsto dal §3403(c) o (d), dal §3413 o dal §3414 del presente titolo, nessuna autorità governativa può avere accesso o ottenere copie delle informazioni contenute nei documenti finanziari di qualsiasi cliente da un istituto finanziario, a meno che i documenti finanziari non siano ragionevolmente descritti e tali documenti finanziari siano divulgati in risposta a una Richiesta formale scritta che soddisfi i requisiti del §3408 del 12 USC del presente titolo.

(4) Il 12 USC §3408 consente al governo di richiedere e ottenere i documenti finanziari ai sensi del 12 USC §3402(5) mediante una “Richiesta scritta formale” quando: (a) l’autorità governativa non disponga ragionevolmente di una citazione amministrativa o di un mandato di comparizione per ottenere i documenti per lo scopo per cui sono richiesti; (b) la richiesta sia autorizzata dai regolamenti dell’agenzia o del dipartimento richiedente; (c) vi sia motivo di ritenere che i documenti richiesti siano rilevanti per una legittima indagine di applicazione della legge; e (d) una copia della richiesta sia stata notificata o inviata per posta al cliente alla data o prima della data in cui la richiesta è stata fatta all’istituto finanziario, insieme a un avviso che indichi con ragionevole specificità la natura dell’indagine di applicazione della legge.

  Richiesta copia dichiarazione di successione on line

Verifica dei titoli di risparmio

(a) qualsiasi società o organizzazione, diversa dal richiedente o da una sua consociata di maggioranza, di cui la persona sia funzionario o socio o sia, direttamente o indirettamente, il proprietario effettivo del dieci per cento o più di qualsiasi classe di titoli azionari;

(c) un parente o un coniuge che vive nella stessa casa di tale persona o un parente del coniuge di tale persona che vive nella stessa casa di tale persona o che è un amministratore o un funzionario del richiedente o di una delle sue società madri o controllate.

(10) Per “istituto di deposito” si intende una persona, un’impresa o una società che si occupa di ricevere, sollecitare o accettare denaro o il suo equivalente in deposito, o di prestare denaro o il suo equivalente, o di entrambi.

(13) Per “esame e indagine” si intende un’ispezione di vigilanza di una cassa di risparmio statale o di una cassa di risparmio statale proposta, che può includere l’ispezione di ogni informazione pertinente, comprese le imprese controllate o affiliate.

(14) Per “parenti stretti” si intendono il coniuge, il padre, la madre, i figli, i fratelli, le sorelle e i nipoti; il padre, la madre, i fratelli e le sorelle del coniuge; il coniuge del figlio, del fratello o della sorella.

Notizie sui titoli di risparmio

Sec. 3-20f. Voto della Commissione per le obbligazioni dello Stato per autorizzare l’emissione di obbligazioni per il programma di conservazione dei terreni agricoli e di obbligazioni per la manutenzione generale e il commercio e per le attrezzature di capitale per l’istruzione tecnica e le scuole di carriera.

  Fac simile lettera di richiesta documenti amministratore condominio

Sec. 3-25. Pagamento di denaro pubblico. Designazione dell’autorità per determinati pagamenti alle unità costituenti il sistema statale di istruzione superiore. Autorizzazione ad effettuare determinati pagamenti da parte del Tesoriere aggiunto per gli investimenti.

(b) Il Tesoriere può avvalersi di consulenti professionali in materia di investimenti per valutare e raccomandare al Tesoriere modifiche al portafoglio dei fondi fiduciari e di altri fondi dello Stato. Tale consulente informerà il Tesoriere delle opportunità di investimento più adatte e indagherà sul merito di investimento di qualsiasi titolo o gruppo di titoli.

(1) Per “società” si intende qualsiasi società, utility, partnership, joint venture, franchisor, franchisee, trust, veicolo di investimento di entità, istituto finanziario o altra entità o associazione commerciale, comprese tutte le filiali interamente controllate, le filiali di maggioranza, le società madri o le affiliate di tali entità o associazioni commerciali che esistono a scopo di lucro;

Numero di conto delle obbligazioni di risparmio della serie ee

Nota a margine:Regolamenti7.4 Il Consiglio del Tesoro può emanare regolamenti relativi alla governance della società, compresi i regolamenti che adattano le disposizioni del Canada Business Corporations Act e del Canada Not-for-profit Corporations Act e qualsiasi regolamento emanato ai sensi di tali leggi allo scopo di applicare tali disposizioni adattate alla società.

Nota a margine:Soggetto alle direttive del Governatore in Consiglio8 Il Consiglio del Tesoro, nell’esercizio dei suoi poteri ai sensi della presente legge o di qualsiasi altra legge del Parlamento, è soggetto a qualsiasi direttiva impartitagli dal Governatore in Consiglio, e il Governatore in Consiglio può, mediante ordinanza, modificare o revocare qualsiasi azione del Consiglio.

  Fac simile richiesta liquidazione polizza vita

Nota a margine:Limitazione12.1 La Sezione 11.1 e la sottosezione 12(2) si applicano fatte salve le disposizioni di qualsiasi legge del Parlamento, o di qualsiasi regolamento, ordine o altro strumento emanato sotto l’autorità di una legge del Parlamento, che riguardi i poteri o le funzioni di un’agenzia separata.

Dipartimento delle FinanzeNota marginale:Dipartimento istituito14 È istituito un dipartimento del Governo del Canada denominato Dipartimento delle Finanze, presieduto dal Ministro delle Finanze, nominato da una commissione sotto il Gran Sigillo.